scheda tecnica di sicurezza dei materiali per il liquido disinfettante per la superficie delle mani

SCHEDA DI SICUREZZA - Restiani- scheda tecnica di sicurezza dei materiali per il liquido disinfettante per la superficie delle mani ,SCHEDA DI SICUREZZA ... e se la capacita'/valori dei filtri di purificazione dell'aria possono essere superati. Protezione delle mani: Le informazioni sui tipi di guanti specifici fornite si basano sulla documentazione ... Osservare sempre le misure standard di igiene personale, come per esempio il lavaggio delle mani dopo aver manipolato il ...Scheda di sicurezza Piretro Natura - Agrofarmaci, rame per ...trattamento e per 1 o 2 ore dopo. Per proteggere gli organismi acquatici rispettare un margine di sicurezza dalla superficie dei corpi idrici. Per la protezione degli uccelli e dei mammiferi selvatici rimuovere fuoriuscite. Evitare la contaminazione dell'acqua. Evitare la contaminazione delle riserve idriche. Tenere lontano da scintille, fiamme



SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA - adama.com

Sultan - HRB00823-39 Revisione 10-ott-2017 4.1. Descrizione delle misure di primo soccorso Avvertenza generica In caso di incidente o malessere, consultare immediatamente un medico (mostrare le istruzioni per l'uso o la scheda di dati di sicurezza, se possibile).

Scheda Dati di Sicurezza - Ongaro disinfestazioni

6.3. Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica. In caso di prodotto liquido aspirarlo in recipiente idoneo (in materiale non incompatibile con il prodotto) e assorbire il prodotto fuoriuscito con materiale assorbente inerte (sabbia, vermiculite, terra di diatomee, Kieselguhr, ecc.).

Scheda Dati di Sicurezza - Ongaro disinfestazioni

6.3. Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica. In caso di prodotto liquido aspirarlo in recipiente idoneo (in materiale non incompatibile con il prodotto) e assorbire il prodotto fuoriuscito con materiale assorbente inerte (sabbia, vermiculite, terra di diatomee, Kieselguhr, ecc.).

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA - Syngenta Italia

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Scheda di Dati di Sicurezza ai sensi del Regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH) Allegato II Revisione 11-apr-2018 Versione 7.01 N. prodotto HRB00865-39 data di pubblicazione 11-apr-2018 H-0198-29933 23376 AG-P6-100 EC Sezione 1: IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA O DELLA MISCELA E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1.1.

Scheda di sicurezza - Electrocleaning

SCHEDA DI SICUREZZA Optimum RTU Disinfettante propan-2-olo 200-661-767-63-001-2119457558-25Xi,F; R11-36-67Flam. Liq. 2 (H225) ... 6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica Assorbire con materiale liquido-assorbente (sabbia, diatomite, segatura). ... Lavarsi le mani prima delle pause ed alla fine della giornata lavorativa. Non ...

Scheda dei dati di Sicurezza - BASF

Scheda dei dati di Sicurezza Pagina: 1/13 ... Nel caso in cui siano contenuti componenti pericolosi, il testo integrale delle classi di pericolo, delle categorie di pericolo, dei simboli di pericolo, delle frasi R e delle frasi H è riportato nel capitolo 16. ... Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica Piccole quantità ...

Scheda di sicurezza - Attrezzature professionali per la ...

Scheda di sicurezza HORECA Select SGRASSATORE CUCINA Contatto con la pelle: Lavare la pelle con abbondante acqua tiepida, facendo scorrere l'acqua con delicatezza. In caso di irritazione della pelle: consultare un medico. Contatto con gli occhi: Sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Se l'irritazione persiste consultare un medico.

Scheda di sicurezza SN SANIMED DISINFETTANTE KG 5

Scheda di sicurezza SN SANIMED DISINFETTANTE KG 5 Conforme ai Regolamenti (CE) 1907/2006, (CE) 1272/2008 e successivi emendamenti. ... 6.3. Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica Lavare con abbondante acqua. Scheda di sicurezza del 9/8/2019, revisione 5 ... Protezione delle mani:

Scheda dei dati di Sicurezza - BASF

Scheda dei dati di Sicurezza Pagina: 1/13 ... Nel caso in cui siano contenuti componenti pericolosi, il testo integrale delle classi di pericolo, delle categorie di pericolo, dei simboli di pericolo, delle frasi R e delle frasi H è riportato nel capitolo 16. ... Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica Piccole quantità ...

Scheda dati di sicurezza - Carl Roth

Tenere lontano da scarichi, acque di superficie e acque sotterranee. Contenere le acque di lavaggio contaminate e smaltirle. 6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica Scheda dati di sicurezza nel rispetto del regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH) modificato con 2015/830/UE Cobalto in polvere ROTI®METIC 99,999 % (5N)

Scheda Dati di Sicurezza: Etanolo - Carl Roth

Non respirare i vapori/aerosoli. Evitare il contatto con la pelle, gli occhi e gli indumenti. Rimuovere le fonti di accensione. 6.2 Precauzioni ambientali Tenere lontano da scarichi, acque di superficie e acque sotterranee. Pericolo d'esplosione. 6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica

Scheda di sicurezza - Attrezzature professionali per la ...

Scheda di sicurezza HORECA Select SGRASSATORE CUCINA Contatto con la pelle: Lavare la pelle con abbondante acqua tiepida, facendo scorrere l'acqua con delicatezza. In caso di irritazione della pelle: consultare un medico. Contatto con gli occhi: Sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Se l'irritazione persiste consultare un medico.

Pagina: 1/9 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del ...

Pagina: 2/9 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Stampato il: 21.10.2019 versione n: 8 Revisione: 21.10.2019

SCHEDA DATI DI SICUREZZA - ECOSTUDIO

SCHEDA DATI DI SICUREZZA BIOFORM PLUS PRESIDIO MEDICO CHIRURGICO REG. N. 19606 DEL MINISTERO DELLA SALUTE Emessa il 06/12/2011 # 4 / 10 autorità competenti. Smaltire il residuo nel rispetto delle normative vigenti. 6.3. Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica 6.3.1 Per il contenimento

SCHEDA DATI DI SICUREZZA - La spesa intelligente

SCHEDA DATI DI SICUREZZA DEXAL FORM PLUS DETERGENTE DISINFETTANTE PER SUPERFICI DURE P.M.C. REG.19777 MIN.SALUTE Emessa il 13/11/2013 - Rev. n. 1 del 13/12/2013 # 2 / 10 Conforme al regolamento (CE) n. 453/2010 del 20 Maggio 2010

Pagina: 1/9 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del ...

· 6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica: Raccogliere il liquido con materiale assorbente (sabbia, tripoli, legante universale, materiale inerte, NETOSOL, ZEP-O-ZORB). Utilizzare mezzi di neutralizzazione. Smaltimento del materiale contaminato conformemente al punto 13. Provvedere ad una sufficiente areazione.

Scheda di sicurezza - Attrezzature professionali per la ...

Scheda di sicurezza HORECA Select LIQUIDO LAVASTOVIGLIE acqua. Informare le autorità responsabili nel caso il prodotto puro raggiunga le fognature, le acque di superfice o di falda o il terreno. 6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica Assorbire su sabbia secca o altro materiale inerte simile. Assicurare adeguata ventilazione.

SCHEDA DATI DI SICUREZZA - Alcyon Italia

15.1 NORME E LEGISLAZIONE SU SALUTE, SICUREZZA E AMBIENTE SPECIFICHE PER LA SOSTANZA O LA MISCELA Questa scheda di sicurezza rispetta le prescrizioni del Regolamento (CE) N. 1907/2006 e il Regolamento N. 453/2010. La classificazione di pericolo della miscela è conforme alla Direttiva 1999/45/CE e al Regolamento CLP.

Pagina: 1/9 Scheda di dati di sicurezza ai sensi del ...

· 6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica: Raccogliere il liquido con materiale assorbente (sabbia, tripoli, legante universale, materiale inerte, NETOSOL, ZEP-O-ZORB). Utilizzare mezzi di neutralizzazione. Smaltimento del materiale contaminato conformemente al punto 13. Provvedere ad una sufficiente areazione.

SCHEDA DATI DI SICUREZZA SANDIK - Fornitura per gelateria

SCHEDA DATI DI SICUREZZA SANDIK Emessa il 08/06/2012 - Rev. n. 6 del 15/02/2017 4 / 9 Conforme al regolamento (UE) 2015/830 6.3. Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica 6.3.1 Per il contenimento Raccogliere velocemente il prodotto indossando maschera ed indumento protettivo.

RifraxSan - Disinfettante detergente 20 PEZZI | Ferno SRL

Informazioni di sicurezza. Leggere attentamente la scheda tecnica e di sicurezza prima dell'utilizzo. Per le naturali caratteristiche dei suoi ingredienti, la colorazione del prodotto tende all'imbrunimento. Contiene alcoli, tensioattivi anionici, 2-fenil-fenolato sodico. Prodotto da È COSÌ per Ferno.

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA - adama.com

Sultan - HRB00823-39 Revisione 10-ott-2017 4.1. Descrizione delle misure di primo soccorso Avvertenza generica In caso di incidente o malessere, consultare immediatamente un medico (mostrare le istruzioni per l'uso o la scheda di dati di sicurezza, se possibile).

Scheda Dati di Sicurezza - il centro acquisti della Val di ...

e alla modalità e frequenza di esposizione a tale agente, vi è solo un "Rischio moderato" per la salute e la sicurezza dei lavoratori e che le misure previste dall'articolo 72-quinques comma 1 dello stesso Dlgs. sono sufficienti a ridurre il rischio. 16. Altre informazioni. Testo delle frasi di rischio (R) citate alla sezione 2 della scheda:

Scheda di sicurezza - IPPAIN

Informare le autorità responsabili nel caso il prodotto puro raggiunga le fognature, le acque di superfice o di falda o il terreno. 6.3 Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica Assorbire con materiale liquido-assorbente (sabbia, diatomite, segatura).

Copyright ©AoGrand All rights reserved